Nuova Serie C, Galliani specifica

L'amministratore delegato del Monza prende le distanze dal progetto di riforma del campionato.

23 Maggio 2020

Se i campionati di Serie A e B si avvicinano alla ripresa, nulla si sa ancora in merito alla Serie C. L'edizione 2019-2020 si concluderà regolarmente, si disputeranno solo i playoff o il torneo sarà dichiarato concluso?

Parallelamente si discute sul possibile nuovo format in vista della prossima annata. Si parla di una riduzione ad appena 20 squadre, progetto al quale Adriano Galliani ha dichiarato di non lavorare.

L'amministratore delegato del Monza ha smentito seccamente l'ipotesi che lo vedrebbe in prima linea su questo fronte: "Smentisco in modo totale e assoluto di aver entusiasticamente aderito a una proposta per una Serie C a 20 squadre - le parole di Galliani riportate dall'Ansa - Non faccio parte del Consiglio federale e non ho mai fatto nessuna proposta per la riforma del calcio italiano ad alcun consigliere, a partire dal presidente federale Gravina. Mi occupo del Monza, la squadra della città dove sono nato e quello voglio fare".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiPrandelli, duro sfogo in sala stampa
Prandelli, duro sfogo in sala stampa
©Cristian LovatiBaiano a Vlahovic:
Baiano a Vlahovic: "Sei un miracolato, pedala"
©Cristian LovatiDoppio castigo per Claudio Ranieri
Doppio castigo per Claudio Ranieri
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina