Nel Monday Night pareggio fra Cagliari e Torino

Le due squadre non vanno oltre lo 0-0.

Nessun gol e poche emozioni nel posticipo del lunedì fra Cagliari e Torino.

Primo tempo abbastanza noioso con le due squadre che non riescono a rendersi pericolose in avanti, fino agli ultimi minuti quando un cross di Barella, complice una deviazione e il vento che ha soffiato per tutta la durata del match, colpisce la parte alta della traversa.

Ripresa più vivace con la squadra di Frustalupi, che ha sostituito Walter Mazzari dopo il lieve malore che ha colpito l’allenatore granata, che si rende pericolosa in diverse circostanze.

I tentativi di Zaza, subentrato, Belotti e Iago Falque, però, vengono respinti dal sempre ottimo Cragno che permette ai suoi di tornare a casa con un punto.

Nei rossoblu poco prima della mezz’ora del primo tempo Pavoletti ha dovuto lasciare il campo per un problema al bicipite femorale della cosca destra.

La squadra di Maran ha un’unica occasione sul finire del secondo tempo con Dessena che dal limite con un tiro al volo non inquadra la porta di Sirigu per poco.

Joao Pedro

ARTICOLI CORRELATI:

Lega Serie A: nessuno sconto alle tv
Lega Serie A: nessuno sconto alle tv
Fiorentina, Nardella gela Commisso
Fiorentina, Nardella gela Commisso
Bundesliga, boom di infortuni
Bundesliga, boom di infortuni
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag