Napoli, giallo sul caso Allan

Il centrocampista brasiliano non sarebbe stato convocato per motivi disciplinari.

Il momento critico del Napoli si riflette su uno dei giocatori che fino ad alcuni mesi fa era stato una colonna della squadra, Allan. Il centrocampista brasiliano non è stato convocato per la partita contro la Lazio, valida per i quarti di finale di Coppa Italia, per un presunto "affaticamento muscolare".

La verità è però un'altra, almeno secondo la Repubblica: l'esclusione secondo alcune indiscrezioni è avvenuta per motivi disciplinari. Gattuso non ha gradito la reazione del giocatore alla sostituzione durante la partita contro la Fiorentina. Allan aveva lasciato il campo correndo, senza salutare nessuno, e aveva abbandonato addirittura lo stadio in anticipo, salvo poi essere richiamato per andare in ritiro con i compagni.

Un chiaro segnale della scollatura tra il club e il giocatore, che dall'ammutinamento e dal litigio di Eduardo De Laurentiis (e la rapina in casa a novembre) fatica a ritrovarsi.

allan

ARTICOLI CORRELATI:

Inspiegabile: morde pene ad avversario
Inspiegabile: morde pene ad avversario
Galderisi:
Galderisi: "Serve una sterzata"
Europa League Ludogorets-Inter, le probabili formazioni
Europa League Ludogorets-Inter, le probabili formazioni
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium