Moviola in campo, storico sì

5 Marzo 2016

Storico sì per l'utilizzo della moviola in campo da parte dell'International Board della Fifa.
 
Inizierà infatti la sperimentazione per due anni dell'utilizzo di monitor e replay da parte degli arbitri per dirimere determinate situazioni dubbie. 
 
Come riporta il documento pubblicato dalla Fifa "l'obiettivo non è raggiungere il 100% di correttezza nelle decisioni, ma di evitare chiare inesattezze sul terreno di gioco, quegli errori in buona sostanza che possono cambiare le sorti di una partita, e cioè gol, rigori, cartellini rossi diretti e scambi di persona".
 
Questo quanto previsto: la sperimentazione con la presenza di un "video assistant referee" (VAR), ovvero un arbitro addetto a controllare la partita su un monitor, durante lo svolgimento del match, in grado di comunicare in maniera "proattiva" riguardo i casi più complicati, ovvero: goal fantasma, rigori, espulsioni e scambi di persona.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
©Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
©Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle