Brasile, infortunio Neymar: il campione verdeoro rompe il silenzio

Lo staff medico della Seleçao ha confermato i timori dei media brasiliani, ma il talento del PSG non vuole abbattersi.

25 Novembre 2022

Neymar rompe il silenzio

Prima le immagini tv della caviglia gonfia, poi i timori dei media, infine la sentenza emessa direttamente dallo staff medico del Brasile: Neymar ha subìto, contro la Serbia, una lesione legamentosa della caviglia destra e sarà costretto a saltare i due match rimanenti del girone G, contro Svizzera e Camerun.

Il campione verdeoro ha rotto il silenzio nella serata di venerdì, parlando in prima persona del k.o.: "Non riesco a spiegare a parole l'orgoglio e l'amore che provo quando indosso la maglia del Brasile - ha scritto -. Se Dio mi desse la possibilità di scegliere un Paese in cui nascere, sarebbe il Brasile. Niente nella mia vita mi è stato dato o è stato facile, ho sempre dovuto inseguire i miei sogni e i miei obiettivi. Non ho desiderato mai il male di qualcuno, ma ho sempre cercato di aiutare chi aveva bisogno. Oggi è uno dei momenti più difficili della mia carriera... ed è ancora successo in un Mondiale".

"Sono infortunato, farà male ma sono sicuro che avrò la possibilità di tornare perché farò del mio meglio per aiutare il mio Paese, i miei compagni e me stesso - ha aggiunto Neymar -. Se mi abbatterò? Mai! Sono figlio del Dio dell'impossibile e la mia fede è infinita".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMbappé liquida Dibu Martinez:
Mbappé liquida Dibu Martinez: "Non spreco energie"
©Getty ImagesVirgil van Dijk e il trauma Argentina:
Virgil van Dijk e il trauma Argentina: "Non ho dormito per due giorni"
©Getty ImagesNuova batosta per Emiliano Martinez:
Nuova batosta per Emiliano Martinez: "Ha messo in imbarazzo tutta l'Argentina"
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto