Mondiali femminili, Usa di nuovo campioni

Le statunitensi piegano per 2-0 l'Olanda in finale.

7 Luglio 2019

Gli Stati Uniti sono di nuovo campioni del mondo di calcio femminile. Per la quarta volta, la Nazionale a stelle e strisce conquista il trofeo iridato battendo nella finale di Lione l'Olanda per 2-0.

Le statunitensi dominano l'atto conclusivo della competizione: dopo venti minuti di equilibrio, le americane prendono il sopravvento e colpiscono un palo con Morgan. Nella ripresa aumenta la pressione degli Usa, che sbloccano il match al 61' grazie a un rigore della discussa Rapinoe, assegnato grazie al VAR, che fa tornare l'arbitro sulla propria decisione. Le oranje sono costrette a sbilanciarsi e in contropiede le statunitensi segnano il 2-0 con Lavelle, che con un sinistro ad incrociare chiude i giochi.

Gli Stati Uniti concludono il torneo vincendo tutte le partite e dimostrando la propria superiorità: per loro è la quarta coppa e la quinta finale disputata nella storia.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBaiano a Vlahovic:
Baiano a Vlahovic: "Sei un miracolato, pedala"
©Getty ImagesDoppio castigo per Claudio Ranieri
Doppio castigo per Claudio Ranieri
©Getty ImagesParma, Krause annuncia il cambio tattico
Parma, Krause annuncia il cambio tattico
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina