Milan, Zlatan Ibrahimovic ha in testa solo l'Inter

Lo svedese vuole tornare in tempo per la Supercoppa a Riad.

23 Settembre 2022

L'attaccante classe 1981 si è operato lo scorso 25 maggio.

Zlatan Ibrahimovic non vede l'ora di tornare in campo. Ai box dallo scorso 25 maggio (operazione al ginocchio), l'attaccante classe 1981 sta facendo di tutto per bruciare le tappe e ripresentarsi in campo il prima possibile.

La data segnata sul calendario sarebbe quella del 18 gennaio 2023, giorno in cui, a Riad, andrà in scena il derby Milan-Inter con in palio la Supercoppa italiana. Dopo aver "eliminato" l'opzione ritiro, Re Zlatan vuole tornare a dettare legge in campo. Il Milan, senza di lui, ha fatto comunque bene ma averlo a disposizione come giocatore sarebbe un valore aggiunto importante, nonostante l'età non più verdissima (ad ottobre spegnerà 41 candeline).

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesParma, Pecchia:
Parma, Pecchia: "Mai allenato una squadra così"
©Getty ImagesRaspadori illumina l'Italia: Inghilterra piegata a San Siro
Raspadori illumina l'Italia: Inghilterra piegata a San Siro
©Getty ImagesMaignan, infortunio più serio del previsto: la decisione del Milan
Maignan, infortunio più serio del previsto: la decisione del Milan
©Getty ImagesGiorgio Chiellini sincero sulla Juventus in crisi
Giorgio Chiellini sincero sulla Juventus in crisi
©Getty ImagesMilan, infortunio Mike Maignan: i tempi di recupero
Milan, infortunio Mike Maignan: i tempi di recupero
©Getty ImagesI calciatori del Torino tornano tra i banchi di scuola
I calciatori del Torino tornano tra i banchi di scuola
 
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle
Grande spavento per Marco Reus: esce dal campo in barella! Le foto
Fallo shock di Collins su Grelish: le foto del bruttissimo intervento
Fantacalcio, i nostri consigli per la settima giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti