Milan: Kessié costretto a casa ancora per una settimana

L'ivoriano, rientrato in Italia in ritardo rispetto ai compagni, sta ancora scontando il periodo di autoisolamento domiciliare.

Il Milan continua ad attendere Frank Kessié. I vari giocatori rossoneri hanno ripreso ad allenarsi a Milanello, ovviamente in forma individuale come previsto dall'attuale protocollo, ma con loro non c'è l'ivoriano.

Il centrocampista ex Atalanta è infatti rientrato in Italia in ritardo rispetto ai suoi compagni, e ancora sta finendo di scontare il periodo di autoisolamento domiciliare a casa sua. Sarà quindi lui l'ultimo a tornare a disposizione di Stefano Pioli, che già nei prossimi giorni inizierà a lavorare con i suoi calciatori in piccoli gruppi.

Senza Kessié, almeno per ora: per lui ci sarà da attendere ancora una settimana.

Kessie

ARTICOLI CORRELATI:

Riapertura stadi: a Cagliari si punta a fine luglio
Riapertura stadi: a Cagliari si punta a fine luglio
Coppa Italia: nuovo nodo da sciogliere prima della ripartenza
Coppa Italia: nuovo nodo da sciogliere prima della ripartenza
Milan, finalmente si rivede Kessié
Milan, finalmente si rivede Kessié
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena