Mihajlovic: "Adesso viene il bello"

27 Febbraio 2016

Tre punti per continuare a sperare. E tre partite per capire che finale di stagione sarà. Al termine della sofferta vittoria contro il Torino, Sinisa Mihajlovic si allinea a quanto dichiarato da Ignazio Abate.
 
Soddisfazione per il nuovo successo, ma bisogna continuare a pedalare: “Nelle prime 8 partite dell’andata abbiamo fatto 10 punti, adesso siamo a 18. Siamo in crescita, adesso pensiamo alla Coppa Italia, vogliamo la finale, poi ci saranno tre partite per capire se potremo lottare per il terzo posto” le parole del tecnico rossonero a Premium Sport.
 
Quella contro i granata non è stata certo la miglior partita della squadra sul piano tecnico, ma Mihajlovic sapeva che sarebbe andata così: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile. Abbiamo sofferto troppo nel finale, ma mi è piaciuta voglia dei ragazzi di sacrificarsi e lottare fino alla fine, credo che la vittoria sia meritata. Il Toro si è presentato molto chiuso, queste gare sono sempre difficili da sbloccare”.
 
La squadra ha rispettato alla lettera quanto richiesto dal tecnico: “L’avevamo preparata così, con gli attaccanti e Honda a pressare i loro difensori  Bertolacci su Vives per non farli giocare e gli esterni alti. Abbiamo rubato alcuni palloni che potevano essere sfruttati meglio”.
 
Mihajlovic assolve Bacca e Niang (“Hanno fatto bene, si sono sacrificati e hanno lottato, è solo con questo atteggiamento che si vince”) e parla del perché della svolta.
 
"Il segreto di questa trasformazione della squadra? Bisogna essere sereni, avere fiducia nel proprio lavoro e in quello dei ragazzi. Io sapevo che con l’impegno e con il lavoro avremmo risolto i problemi: sono contento per i ragazzi che si meritano delle soddisfazioni dopo qualche annata che non è andata bene".

 

©

ULTIME NOTIZIE:

©Damiano Tommasi sindaco di Verona:
Damiano Tommasi sindaco di Verona: "Scudetto? Vale di più"
©Un grande ex del Psg affossa Gianluigi Donnarumma
Un grande ex del Psg affossa Gianluigi Donnarumma
©Victor Osimhen choc:
Victor Osimhen choc: "Con l'Inter un'esperienza pre-morte"
©Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
©PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
©Monza, Silvio Berlusconi mette i puntini sulle 'i'
Monza, Silvio Berlusconi mette i puntini sulle 'i'
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Aleksandar Kolarov e gli altri: i calciatori che si sono ritirati in questa stagione