Maurizio Sarri processa la Juventus

"Prestazione da dimenticare contro un avversario che si è solo difeso": il tecnico bianconero deluso dopo la sconfitta da ex a Napoli.

26 Gennaio 2020

Un'occasione persa per scappare via in classifica, ma soprattutto una prestazione da dimenticare.

Per Maurizio Sarri è amaro il ritorno a Napoli un anno e mezzo dopo l'addio direzione Chelsea. Prima la contestazione di una parte della tifoseria, poi la sconfitta della sua Juventus al San Paolo.

Il 2-1 finale fa felici anche Antonio Conte e Simone Inzaghi, che accorciano sui bianconeri.

Lo stesso Sarri è severo nell'analisi della partita a fine gara ai microfoni di 'Sky Sport': "Abbiamo giocato sotto ritmo pensando di poter vincere camminando e toccando il pallone sempre cinque volte. Abbiamo fatto un ibrido tra una gara di pressione e una di attesa. Siamo stati blandi mentalmente, abbiamo sbagliato completamente l’approccio. Non possiamo essere questi, peccato perché l’avversario ha fatto il minimo per vincere”.

Secca la risposta sul presunto rilassamento della squadra dopo i risultati delle concorrenti: “I risultati delle concorrenti non hanno influito, almeno spero sia così. Se così fosse così saremmo scarsi a livello di mentalità. Dovrebbe essere uno stimolo in più non in meno”.

Infine sul ritorno al San Paolo: “Napoli rappresenta tappa particolare sempre piacevole ed emozionante tornarci poi prevale partita. Dovendo perdere meglio farlo qui visto che sono legato ai ragazzi cui devo molto”.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMauro Icardi chiede spazio contro la sua prima vittima
Mauro Icardi chiede spazio contro la sua prima vittima
©Getty ImagesLazio, Simone Inzaghi si gode super Lazzari:
Lazio, Simone Inzaghi si gode super Lazzari: "Si merita tutto"
©Getty ImagesRoma, Fonseca stronca tutto:
Roma, Fonseca stronca tutto: "Erano gol da non prendere"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto