Mattioli: "In B senza giocare? Pronti a ricorrere"

Il presidente della Spal spiega la strategia del club in caso di retrocessione a tavolino.

attioli: "In questi mesi abbiamo fatto centinaia di ore di videoconferenza, ma ci sono diversi scenari usciti sui giornali che in realtà non sono mai stati discussi. Noi dobbiamo farci trovare pronti,

Lunga conferenza stampa in casa Spal per tracciare le linee guida per il futuro. Il patron Simone Colombarini e il presidente Walter Mattioli hanno parlato degli scenari possibili anche qualora la Serie A non riprendesse e la Spal, ora penultima in classifica, venisse retrocessa a tavolino: "Logico che brucia se ti dicono che sei penultimo e devi retrocedere senza poter giocare. Faremo tutti i ricorsi possibili. Noi siamo pronti a giocarcela fino in fondo, stiamo bene mentalmente e crediamo di potercela fare. Se ci fossero le condizioni ci stiamo. Ci dispiace solo perché non avremo i nostri tifosi al seguito" ha detto Mattioli.

Poi, sui piani in caso di discesa in B: "Se dovessimo andare in B - ha aggiunto Mattioli - allestiremo una squadra che comunque potrà tornare subito in Serie A. Però dobbiamo anche pensare che questo potrebbe non succedere e a questo punto ci dovremmo far trovare pronti e preparati alle peggiore delle ipotesi dal punto di vista economico".

Queste invece le parole di Colombarini: "Non potremo accettare senza dire nulla che la Spal venga retrocessa senza giocare una partita. Non so chi avrà il potere di decidere, ma sono convinto che, se le decisioni rimarranno in ambito calcistico, la possibilità di ricorsi ci sarà sempre. Faremo il possibile per tutelarci".

Poche parole invece sul dopo-Vagnati: "Ne stiamo discutendo e può succedere in futuro. Al momento però non c'è nulla di ufficiale". 

 

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, Inzaghi:
Lazio, Inzaghi: "Non ci arrendiamo"
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
La Juve vince un derby con poca storia
La Juve vince un derby con poca storia
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa