Marco Materazzi prova a tranquillizzare l'Inter

"Il problema dei tanti gol subiti è una cosa estiva, la qualità dei giocatori non si discute".

9 Agosto 2022

Le parole di Marco Materazzi

Marco Materazzi ha cercato di tranquillizzare l'Inter dalle pagine della Gazzetta dello Sport: "Il problema dei tanti gol subiti è una cosa estiva, la qualità dei giocatori non si discute. Skriniar ha passato diverso tempo in infermeria per un infortunio di giugno e sta ritrovando la condizione. Con i centrali al top, non ci saranno più problemi".

Spazio anche al ritorno di Lukaku: "Ha fatto una scelta, quella di tornare, dopo un anno passato praticamente in naftalina. Ha bisogno di ritrovare i 90 minuti per esprimere tutto il suo potenziale perché poi non ci saranno più problemi. C'è tanto affiatamento con Lautaro, tutto verrà naturale".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesBatistuta:
Batistuta: "Fiorentina? Sono quasi stanco di ripeterlo..."
©Getty ImagesGoran Pandev ha già scelto cosa farà in futuro
Goran Pandev ha già scelto cosa farà in futuro
©Getty ImagesParma, Pecchia:
Parma, Pecchia: "Mai allenato una squadra così"
©Getty ImagesRaspadori illumina l'Italia: Inghilterra piegata a San Siro
Raspadori illumina l'Italia: Inghilterra piegata a San Siro
©Getty ImagesMaignan, infortunio più serio del previsto: la decisione del Milan
Maignan, infortunio più serio del previsto: la decisione del Milan
©Getty ImagesGiorgio Chiellini sincero sulla Juventus in crisi
Giorgio Chiellini sincero sulla Juventus in crisi
 
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle
Grande spavento per Marco Reus: esce dal campo in barella! Le foto
Fallo shock di Collins su Grelish: le foto del bruttissimo intervento
Fantacalcio, i nostri consigli per la settima giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti