Maran vede un Cagliari arrabbiato

"E' un buon segno: la nostra mentalità deve essere questa".

Il tecnico del Cagliari Rolando Maran ha parlato alla vigilia della partita contro il Bologna: "Abbiamo speso molto a Torino, ma come in tutte le partite d'altronde. Siamo ben allenati, quindi al di là delle scelte che farò, la squadra non risentirà della fatica". 

L'allenatore dei sardi poi ritorna sul match pareggiato con i granata: "Dispiace non aver vinto, però aver affrontato la partita in quel modo ha aumentato convinzione e autostima. Non ho detto molto ai ragazzi a caldo, ma ho cercato di trasmettere l'idea che quella era la strada giusta. Vederli così arrabbiati per non aver ottenuto la vittoria è un buon segno: la nostra mentalità deve essere questa, dall'inizio alla fine".

"Ci troveremo contro un avversario scomodo, che aggredisce alto e pressa in tutte le zone del campo. Una squadra che ha qualità di giocate e di gioco. Una partita difficile, da affrontare con la consapevolezza di poter dire la nostra". 

maran

ARTICOLI CORRELATI:

Cristiano Ronaldo resta in casa, ma non ferma gli allenamenti
Cristiano Ronaldo resta in casa, ma non ferma gli allenamenti
Ferrero ribadisce:
Ferrero ribadisce: "La serie A non deve ripartire"
Galliani:
Galliani: "Impensabile Monza in C il prossimo anno"
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar