Maran non si nasconde: “Momento particolare”

"Abbiamo incontrato qualche difficoltà" ha detto il tecnico del Cagliari.

22 Febbraio 2020

Durante la conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Hellas Verona Rolando Maran ha fatto il punto della situazione: "Il periodo è particolare, la vittoria manca da tempo. Inizia l’ultimo terzo del campionato: il primo l'abbiamo giocato alla grande, nel secondo abbiamo incontrato delle difficoltà".

"Vogliamo riprendere a fare qualcosa di importante. Dobbiamo essere animati da queste buone intenzioni, sta a noi esprimere le motivazioni forti per cercare risultato a cominciare dalla partita di Verona. Stiamo vivendo questo momento in maniera forte, con la partecipazione di tutti. In ritiro abbiamo lavorato nel modo giusto, c'è la volontà di fare le cose per bene per uscire da questa situazione. Una reazione di personalità, abbiamo preparato questa partita nei minimi particolari, sia mentali che fisici. Questo ci deve fare quella forza e quell'impatto che saranno fondamentali per la partita di domani; per noi è una gara che conta, vogliamo tornare a correre".

Sugli infortunati: "Cacciatore ha recuperato dall'infortunio, una semplice infiammazione muscolare, valuterò il suo eventuale impiego domattina. Ceppitelli non riesce ancora a spingere per fornire le sue prestazioni abituali e questo lo può condizionare in gara".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan decimato a Cagliari: probabili formazioni
Milan decimato a Cagliari: probabili formazioni
©Getty ImagesCaos Barcellona: Messi perde trofeo e faccia
Caos Barcellona: Messi perde trofeo e faccia
©Getty ImagesAntonio Conte:
Antonio Conte: "Ho visto un'Inter incredibile"
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto