Magia di Messi, il Barcellona non si ferma

Al Camp Nou Alaves ribaltato nel finale: 2-1, a segno anche Suarez.

28 Gennaio 2018

Vittoria col brivido per il Barcellona, che risolve la pratica Alaves solo a 6’ dalla fine, cogliendo la vittoria numero 18 su 21 partite giocate in un Liga sempre più dominata.

Nel giorno del debutto da titolare di Coutinho gli ospiti sognano grazie al gol dello svedese Guidetti al 23’, ma dopo ripetuti attacchi e miracoli in serie del portiere dell’Alaves Pacheco, i blaugrana trovano il pareggio al 27’ della ripresa con Luis Suarez, bravo nel capitalizzare un’irresistibile azione di Iniesta sulla destra.

Rotti gli argini alla squadra di Valverde servono altri 12’ per completare la rimonta: ci pensa Messi su punizione, per il gol numero 20 della stagione della Pulce, che ricaccia l’Atletico Madrid a -11. E il Real, quarto, a -19…

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Marco Sau paga anche per una bestemmia
Marco Sau paga anche per una bestemmia
©Napoli: Gattuso nei guai, attacco da inventare
Napoli: Gattuso nei guai, attacco da inventare
©Cagliari, stoccata di Nainggolan all'Inter
Cagliari, stoccata di Nainggolan all'Inter
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto