Liverpool in extremis, lo United fa fiasco

6 Marzo 2016

Nuovo flop per il Manchester United di Louis Van Gaal. I Red Devils sono stati sconfitti dal West Bromwich Albion nel posticipo della ventinovesima giornata di Premier League. A decidere il match il nazionale venezuelano José Salomón Rondón al 66': lo United scivola così al sesto posto, a -3 dal City quarto.
 
Sorride invece Jurgen Klopp: il suo Liverpool si impone fortunosamente sul campo del Crystal Palace dopo una partita pazza. Sotto di un gol, a segno Ledley al 49' per i padroni di casa, e in 10 per il rosso a Milner, i Reds hanno ribaltato il risultato nell'ultimo quarto d'ora, andando in gol con Firmino (papera del portiere McCarthy) e Benteke su rigore (dubbio).
 
Leicester 60, Tottenham 55, Arsenal 52, Manchester City 50, West Ham 49, Manchester United 47, Liverpool 44, Stoke City 43, Southampton 41, Chelsea 40, West Bromwich 39, Everton 38, Watford 37, Bournemouth 35, Crystal Palace 33, Swansea 33, Sunderland 25, Norwich 24, Newcastle 24, Aston Villa 16.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Salernitana: la Serie A è vicina, ma per Lotito è un guaio
Salernitana: la Serie A è vicina, ma per Lotito è un guaio
©Superlega:
Superlega: "pace" di Inter e Milan con la Uefa, ansia Juventus
©Serie B: testa a testa Monza-Salernitana. Pescara e Reggiana in C
Serie B: testa a testa Monza-Salernitana. Pescara e Reggiana in C
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto