Le lacrime mondiali di Barbara Bonansea

L'attaccante della Nazionale commossa dopo la qualificazione ai quarti del Mondiale: "Traguardo fantastico".

25 Giugno 2019

Barbara Bonansea ha mancato l’appuntamento con il gol negli ottavi di finale dei Mondiali in corso in Francia, ma corsa e sacrificio non sono mancate nella prestazione dell’attaccante della Juventus contro la Cina.

E, a qualificazione ottenuta, ci sono scappate pure le lacrime: "Oggi ho corso tanto, ho fatto tanta fatica, ma giocavamo contro una squadra molto organizzata - ha detto l'Azzurra a 'Sky Sport' - Dovevamo prenderle in contropiede e pressarle. Ci siamo riuscite e alla fine ho pianto. La nostra è stata una partita di sacrificio, dovevo correre da tutte le parti per fermarle, non ho segnato ma ci ha pensato qualcun'altra e va bene cosi. 

Ora non ci si pone limiti: "Ho sempre detto che non c'è nulla di scritto, siamo state formidabili. Arrivare prime nel girone è stata la chiave di essere arrivate fin qui. Siamo tre le prime otto al mondo, è una
cosa fantastica".
 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
©Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
©Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto