Lazio: maglia di Anna Frank nel riscaldamento

Come annunciato, i biancocelesti hanno sfoggiato la foto della bambina ebrea morta in campo di concentramento nel 1945.

Claudio Lotito nella giornata di martedì, in visita alla sinagoga di Roma, aveva annunciato che la Lazio, contro il Bologna, nel riscaldamento della partita del 'Renato Dall’Ara', avrebbe indossato delle magliette raffiguranti il volto di Anna Frank dopo lo scandalo sollevato per gli adesivi raffiguranti la bambina con la maglia della Roma incollati dagli ultras biancocelesti nella Curva Sud.

Detto, fatto. Ciro Immobile e compagni, agli ordini di mister Simone Inzaghi, hanno affrontato il pre-partita con la foto della bambina ebrea che ad Amsterdam, il 4 agosto 1944, attorno alle 10.00, fu arrestata dalla Gestapo e poi deportata prima ad Auschwitz-Birkenau e poi nel campo di concentramento di Bergen-Belsen, dove trovò la morte nel 1945.

Su tutti i campi di serie B e di serie A, inoltre, è stato dedicato un minuto prima del fischio di inizio per ricordare Anna Frank.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesConte:
Conte: "Scudetto in tasca? No, 40 euro"
©Getty ImagesTrovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
Trovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
©Getty ImagesInter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
Inter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3