Lazio, altri buu razzisti dai tifosi

10 Marzo 2016

Un altro episodio riprovevole ha come protagonisti i tifosi della Lazio, che durante il match di Europa League contro lo Sparta Praga (finito 1-1) si sono macchiati di un'altra manifestazione razzista.
 
Al 24' del primo tempo, infatti, l'arbitro Mallenco ha interrotto per circa un minuto la partita per alcuni ululati provenienti dal settore occupato dai tifosi capitolini all'indirizzo del difensore dello Zimbabwe Costa.
 
Dopo i cori contro Koulibaly di poco più di un mese fa, quindi, si assiste a un altro spiacevole episodio. Allora, due turni di squalifica erano stati inflitti alla Curva Nord laziale e neanche stavolta dovrebbero mancare sanzioni.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Bonaventura e Vlahovic riaccendono la Fiorentina
Bonaventura e Vlahovic riaccendono la Fiorentina
©Il Milan non ci sta, tifosi in fermento dopo il ko
Il Milan non ci sta, tifosi in fermento dopo il ko
©La rabbia di Antonio Conte fa il giro del web
La rabbia di Antonio Conte fa il giro del web
 
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0