La rabbia di Fabio Mazzeo

L'ex attaccante del Foggia è pronto a ripartire dal Livorno.

La stagione del Livorno non è iniziata nel migliore dei modi, con l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Carpi, ma in campionato gli amaranto vogliono riprendere dall’ottimo finale della scorsa stagione valso la salvezza.
Tra i rinforzi della squadra di Roberto Breda c’è Fabio Mazzeo, svincolatosi dal Foggia dopo la mancata iscrizione del club rossonero alla Serie B.

Intervistato dal sito ufficiale del Livorno, l’attaccante è parso molto carico ed entusiasta in vista della nuova avventura: "È sempre bello poter affrontare nuove sfide e Livorno è una piazza importante che sa regalare nuovi stimoli. Dopo una stagione sfortunata con il Foggia, riparto da qui con giusta voglia di fare bene e tanta rabbia. La squadra è un giusto mix di giovani ed esperti, penso che potremo fare bene. Cerchiamo prima di raggiungere la salvezza, poi vedremo cosa succederà".

Mazzeo assicura a Breda disponibilità per la posizione in campo: "Ruolo? In carriera ho giocato in tutte le posizioni, posso fare sia l’esterno che la prima punta”.
 

mazzeo

ARTICOLI CORRELATI:

Figc apre inchiesta su caso Lotito-Zarate
Figc apre inchiesta su caso Lotito-Zarate
Spadafora spinge per i gol della Serie A in chiaro
Spadafora spinge per i gol della Serie A in chiaro
Serie A, il Cts:
Serie A, il Cts: "Quarantena resta di due settimane"
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag