La Questura di Roma avvisa i napoletani

"Sono invitati alla prudenza nell'ostentare comportamenti di appartenenza alla tifoseria durante il transito nelle aree dove inevitabilmente ci saranno commistioni".

12 Ottobre 2017

C'è apprensione a Roma per il big match di sabato sera contro il Napoli.

Giovedì è arrivata una comunicazione della questura della Capitale diretta ai supporter partenopei, che "sono invitati alla prudenza nell'ostentare comportamenti di appartenenza alla tifoseria durante il transito nelle aree dove inevitabilmente ci saranno commistioni".

Il questore di Roma, Guido Marino, nel briefing mattutino, ha raccomandato "a tutti i dirigenti e funzionari, la massima attenzione nelle operazioni di sicurezza, convinto che, la partita di sabato, giocata in serale per la prima volta dopo anni, possa rappresentare un tassello importante per restituire questa splendida occasione sportiva a un contesto di partecipazione e sana competizione".

Per la prima volta dopo gli incidenti che costarono la vita a Ciro Esposito Roma-Napoli si tornerà a giocare in notturna.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
©Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
©Serie D, prima partita di Maicon
Serie D, prima partita di Maicon
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle