La Lazio umilia il Milan: Immobile scatenato

Donnarumma e compagni travolti dai biancocelesti.

La Lazio schianta per 4-1 il Milan in una partita valida per la terza giornata di serie A giocata all'Olimpico. Trascinati da un Ciro Immobile in grande spolvero (tripletta) i biancocelesti stritolano i rossoneri e li scavalcano in classifica portandosi a quota 7 punti. Prova da dimenticare per la squadra di Vincenzo Montella, che esce inevitabilmente ridimensionata da questa partita.

Dopo un buon avvio rossonero, la Lazio prende il controllo dell'iniziativa e passa al 38' dal dischetto con Immobile, grazie al precedente fallo di Kessie su Luis Alberto.

Il Diavolo va in confusione e collassa, cedendo soprattutto in difesa: al 42' Immobile raddoppia su cross di Lulic, ad inizio ripresa il campano piazza il 3-0 su assist di Parolo. Al 50' il colpo di grazia per i meneghini lo firma Luis Alberto al termine di un contropiede micidiale.

Gli ospiti con orgoglio trovano immediatamente l'1-4 con Montolivo, ma la reazione finisce lì. La Lazio controlla senza problemi, l'unica nota amara il rosso a Parolo per doppio giallo nel finale.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Ascoli, ecco Abascal: le prime parole del nuovo tecnico
Ascoli, ecco Abascal: le prime parole del nuovo tecnico
Ripresa Serie A, da Gravina una frecciata ai critici
Ripresa Serie A, da Gravina una frecciata ai critici
Ecco la Juventus che Sarri manderà in campo dopo lo stop
Ecco la Juventus che Sarri manderà in campo dopo lo stop
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena