La Juventus non fa paura a Gigi Riva

"Ai giocatori del Cagliari dico: giocate tranquilli, la vittoria non è proibita".

13 Marzo 2021

Gigi Riva carica il Cagliari in vista della partita con la Juventus.

"E’ una sfida apertissima e vi spiego perché: dopo un lungo periodo di crisi, il Cagliari ha trovato finalmente grinta e fiducia. La rosa è forte ma c’era qualche problema che il nuovo allenatore Semplici sta risolvendo. Quindi la partita è da giocare, si parte dallo 0-0, alla pari, tutto è possibile. Non stanno attraversando un grande momento per la verità, li ho visti in difficoltà in campionato, e anche in Champions non hanno brillato perdendo una qualificazione che era a portata di mano. Dunque si possono battere, o perlomeno si può ottenere un risultato positivo".

"Joao Pedro è bravo, un vero fenomeno. Io ho fatto più gol? Sì, ma lui ha giocato meno partite. Però questo conta poco, l’importante è che segni ancora. Forse noi avevamo meno condizionamenti, più spensieratezza. Addirittura io il primo gol alla Juve l’ho fatto di destro... Ai giocatori del Cagliari dico: giocate tranquilli, la vittoria non è proibita".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©PaniniIl Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
Il Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
©Getty ImagesTottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
Tottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
©Getty ImagesPelé di nuovo ricoverato in ospedale
Pelé di nuovo ricoverato in ospedale
©Getty ImagesRoma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
Roma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
©Getty ImagesNazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
Nazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
©Getty ImagesPallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
Pallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
 
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle