Juventus, ufficiali le dimissioni di Andrea Agnelli e tutto il CdA

Il Consiglio ha, tuttavia, richiesto a Maurizio Arrivabene di mantenere la carica di Amministratore Delegato.

28 Novembre 2022

Juventus, il comunicato

Nella serata di lunedì è arrivata una notizia clamorosa, confermata dalla stessa Juventus in un comunicato.

"I membri del Consiglio di Amministrazione, considerata la centralità e rilevanza delle questioni legali e tecnico-contabili pendenti, hanno ritenuto conforme al miglior interesse sociale raccomandare che Juventus si doti di un nuovo Consiglio di Amministrazione che affronti questi temi. A tal fine, su proposta del Presidente Andrea Agnelli e onde consentire che la decisione sul rinnovo del Consiglio sia rimessa nel più breve tempo possibile all’Assemblea degli Azionisti, tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione presenti alla riunione hanno dichiarato di rinunciare all’incarico. Per le stesse ragioni, ciascuno dei tre amministratori titolari di deleghe (il Presidente Andrea Agnelli, il Vicepresidente Pavel Nedved e l’Amministratore Delegato Maurizio Arrivabene) ha ritenuto opportuno rimettere al Consiglio le deleghe agli stessi conferite. Il Consiglio ha, tuttavia, richiesto a Maurizio Arrivabene di mantenere la carica di Amministratore Delegato".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCristiano Ronaldo, arriva la prima delusione in terra d'Arabia
Cristiano Ronaldo, arriva la prima delusione in terra d'Arabia
©Getty ImagesAguero, risposta al veleno per Zlatan Ibrahimovic
Aguero, risposta al veleno per Zlatan Ibrahimovic
©Getty ImagesTammy Abraham svela il retroscena 'Mondiale' su Paulo Dybala
Tammy Abraham svela il retroscena 'Mondiale' su Paulo Dybala
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto