Jeda striglia i giocatori del Cagliari

"Credo che qualcuno abbia sottovalutato la situazione, pensando di essere una squadra capace di lottare per altri obiettivi".

8 Aprile 2021

Jeda, da grande ex, è preoccupato per il suo Cagliari, a rischio retrocessione. "Ha perso l'opportunità di guadagnare punti al Torino nella giornata del derby con la Juve, ma è un campionato molto strano dove giocare in casa o fuori non porta differenze".

"Vedo un Cagliari in difficoltà - ha aggiunto a TMW Radio -. Stiamo arrivando alla fine e ogni partita è una grande occasione. Avrà partite molto difficili poi. Non so come mai non riescano a rendere, nonostante abbia giocatori forti. Credo che qualcuno abbia sottovalutato la situazione, pensando di essere una squadra capace di lottare per altri obiettivi. Ora sono i giocatori che devono togliersi ogni alibi e tirarsi fuori da questa situazione. Cambiare allenatore a volte non basta".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziNon c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
Non c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
©Getty ImagesPaul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
Paul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
©Getty ImagesKevin Strootman non dimentica e si sfoga
Kevin Strootman non dimentica e si sfoga
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto