Inzaghi: “Contro il Napoli soffrono tutti”

L'allenatore della Lazio commenta la pesante sconfitta contro gli azzurri: "Troppo contratti nel primo tempo".

9 Aprile 2017

La Lazio perde, ma esce tra gli applausi dei propri tifosi. Troppo fresco il ricordo della qualificazione alla finale di Coppa Italia ai danni della Roma per deprimersi per una sconfitta, pur pesante, contro il Napoli, che si dimostra superiore e allontana i sogni Champions dei biancocelesti.

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha commentato la partita a Premium Sport: “Onore al Napoli, noi siamo scesi in campo contratti e quando si commettono certi errori poi si pagano contro squadre così forti. Nel secondo tempo comunque abbiamo fatto bene e abbiamo avuto le occasioni per riaprire la partita. Sono contento che i tifosi ci abbiano applaudito, vuol dire che hanno capito quello che stiamo dando in questa stagione”.

Lazio sottotono per tutto il primo tempo, ma Inzaghi spiega come quella di aspettare il Napoli sia stata una scelta: “Abbiamo concesso il possesso palla al Napoli, cosa che fanno anche squadre più blasonate di noi. Al San Paolo avevamo sofferto più di oggi. Il rimpianto è per il secondo gol preso a difesa schierata”.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic:
Zlatan Ibrahimovic: "Starei al Milan tutta la vita"
©Getty ImagesIl Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
Il Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
©Getty ImagesMilan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
Milan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida