Inter, Vidal brucia le tappe: il cileno è quasi pronto

Prosegue a ritmi sostenuti il programma di recupero di Vidal dopo l'operazione al menisco mediale del ginocchio sinistro.

31 Marzo 2021

Il cileno continua a lavorare per essere a disposizione il prima possibile: Conte potrebbe convocarlo già per il match col Sassuolo del 7 aprile.

Il ruolo da comprimario non si addice certo ad un tipo come Arturo Vidal. Il centrocampista cileno, protagonista finora di una stagione con più ombre che luci, avrebbe anche perso il ruolo di titolare a favore di Christian Eriksen. Certo, ha pesato anche l'ultimo infortunio occorso, che ha comportato financo un'operazione. Il 12 marzo l'ex Barcellona ha infatti subìto un intervento chirurgico in artroscopia per sofferenza meniscale del ginocchio sinistro. Vidal, da guerriero qual è, non si è però perso d'animo, e sta lavorando alacremente per tornare a disposizione il prima possibile.

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, il recupero del cileno prosegue spedito: mister Conte potrebbe convocare il giocatore già tra 7 giorni, quando a San Siro arriverà il Sassuolo per il recupero dell'incontro di campionato non disputato per disposizioni dell'ATS di Milano.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesUna sfida storica per San Marino
Una sfida storica per San Marino
©Cristian LovatiPer il dopo Andrea Agnelli spunta Alessandro Del Piero
Per il dopo Andrea Agnelli spunta Alessandro Del Piero
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic:
Zlatan Ibrahimovic: "Starei al Milan tutta la vita"
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida