Insigne se la prende ancora con il Var

Il capitano del Napoli amaro dopo la sconfitta contro la Roma: "Oggi ha funzionato tutto, mercoledì no...".

Il Napoli perde un altro scontro diretto dopo quello contro la Juventus. All’Olimpico la Roma si impone 2-1 e adesso per gli azzurri sono guai in classifica con il terzo posto che si allontana dopo aver perso contatto con le prime due posizioni.

Al termine della gara il capitano Lorenzo Insigne ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport', tornando sulle polemiche arbitrali che hanno caratterizzato il post-partita contro l’Atalanta: "Non era facile scendere in campo dopo quello che è successo con l'Atalanta, dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo fatto oggi. È stato fischiato un rigore alla Roma grazie alla tecnologia, cosa che non è accaduta a noi mercoledì scorso. Il Var deve funzionare per tutti".

"Ci è mancata la cattiveria di mercoledì scorso, siamo dispiaciuti - ha proseguito l'attaccante - Avremmo potuto fare meglio, ma dobbiamo restare sereni e guardare avanti. Ora ci aspetta una sfida importante in Champions, se facciamo risultato possiamo qualificarci. Il campionato è ancora lungo”.

ARTICOLI CORRELATI:

Perugia, Cosmi si sblocca
Perugia, Cosmi si sblocca
Castrovilli, la paura è passata
Castrovilli, la paura è passata
Roma-Friedkin, fumata bianca in due settimane
Roma-Friedkin, fumata bianca in due settimane
Lecce, sollievo per Tachtsidis
Lecce, sollievo per Tachtsidis
Stefano Pioli non si fida del Torino
Stefano Pioli non si fida del Torino
Il Parma perde Kulusevski
Il Parma perde Kulusevski
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli