Il Verona piega il Crotone: segna anche Kalinic

Il croato si sblocca e sblocca il risultato: 2-1 al Bentegodi.

10 Gennaio 2021

Il croato si sblocca e sblocca il risultato: 2-1 al Bentegodi.

Altri tre punti d’oro per il Verona di Juric proiettato verso sogni europei contro il pericolante Crotone, pericoloso solo all’inizio del secondo tempo. Il gialloblù Kalinic sblocca e si sblocca, Dimarco raddoppia nel primo tempo, Messias ad inizio accorcia le distanze. Classifica: Verona 27 punti, Crotone ultimo con 9. Prossimo turno: Bologna-Verona, Crotone-Benevento

Primo tempo. Un quarto d’ora d’equilibrio, quindi la fiammata di Kalinic ritornato ad essere giocatore decisivo come ai tempi della Fiorentina. 16’: ben servito al limite dell’area da Barak, il croato fulmina l’estremo Cordaz. Verona-Crotone 1-0. Hellas comanda, la squadra di Stroppa evidenzia i suoi limiti. E’ calcio spettacolo quello gialloblù al 25’ quando i veronesi raddoppiano: azione dalla sinistra, Dimarco-Zaccagni-Dimarco, il laterale entra in area e con un “colpo” d’esterno di rara bellezza, realizza il 2 a 0. Juric vede concretizzarsi quella che, alla vigilia, aveva definito la gara più importante della stagione; il tecnico del Crotone Stroppa non capisce quali mosse tattiche adottare per contrastare i gialloblù che spuntano da ogni parte. Barak (34’) sfiora il tris con una deliziosa parabola stavolta dal lato destro. In coda al primo tempo. Silvestri dice no a Messias, prima occasione calabrese: gran diagonale, altrettanto l’allungo del portiere scaligero.

Secondo tempo. Inizio di ripresa: entrano Simy e Pereira nel Crotone, Dawidowicz nel Verona. Crotone, subito aggressivo, accorcia le distanze al 9’ con Messias che, sottomisura, finalizza un’azione offensiva insistita su passaggio del neo entrato Pereira. Juric osserva il Verona arretrare il baricentro: dentro, allora, Di Carmine e Gunter dopo avere registrato Barak calciare alle stelle il possibile 3 a 1. Stroppa, grazie ai cambi, rivede un Crotone “velenoso” come aveva chiesto ai suoi alla vigilia ma incapace di concretizzare. Hellas, dentro Colley. Ultimo quarto d’ora, i gialloblù riprendono il pallino del gioco. Tre minuti di recupero, traversa clamorosa di Colley prima del triplice fischio: Verona-Crotone 2 a 1.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Eusebio Di Francesco tra Nandez e Strootman
Eusebio Di Francesco tra Nandez e Strootman
©Roma, segnalati due positivi. Anche El Shaarawy col Covid
Roma, segnalati due positivi. Anche El Shaarawy col Covid
©Fiorentina-Crotone: probabili formazioni
Fiorentina-Crotone: probabili formazioni
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2