Il Real stende Conte, ma che Hazard

30 Luglio 2016

Ancora "lavori in corso" per il Chelsea di Antonio Conte, sconfitto per 3-2 dal Real Madrid nel match valido per la International Champions Cup disputato a Chicago. 

I blancos, apparsi decisamente più in forma dei Blues, monopolizzano il primo tempo, andando a segno con una doppietta di Marcelo e con una splendida rete del canterano Mariano Diaz.

Nella ripresa ritmi più bassi, il Chelsea cresce con le entrate di Cuadrado, Batshuayi e soprattutto di Hazard: la stella belga riduce il passivo segnando due reti all'80' e al 91', su assist di Bat e Yanez.

Il ritardo di condizione è un campanello di allarme per l'ex ct dell'Italia: tra due settimane inizia la Premier.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Coppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto