Il Brescia nicchia sul rinnovo di Caracciolo

"Adesso non si fa, non è il momento giusto", la chiosa del patron Cellino.

Andrea Caracciolo non è affatto certo di essere confermato dal Brescia, in particolare dal suo presidente. Massimo Cellino ha infatti riferito al 'Giornale di Brescia' di non avere in agenda la trattativa per il rinnovo contrattuale dell'Airone.

"Adesso non si fa, non è il momento giusto - ha affermato il patron delle Rondinelle -. I contratti vanno discussi solo anno dopo anno, terrò in squadra Andrea come calciatore fino al momento in cui potrà dare un contributo importante. Rivorrei invece Morosini, quando ho saputo della sua cessione sono rimasto sconcertato, è un giocatore che non si vede spesso. Parlerò ben presto con Preziosi per riportarlo da noi".

ARTICOLI CORRELATI:

Scontri in autostrada tra tifosi di Bari e Lecce
Scontri in autostrada tra tifosi di Bari e Lecce
Vittorie di misura di Chievo e Salernitana
Vittorie di misura di Chievo e Salernitana
Joao Mario attacca l'Inter
Joao Mario attacca l'Inter
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium