Il Benevento prova la fuga

La squadra di Inzaghi piega il Perugia e mette pressione all'Empoli: si ferma il Pordenone.

Apertasi con la sorprendente vittoria del Cosenza in casa del Cittadella nell’anticipo, l’ottava giornata di Serie B ha visto altri risultati inattesi nel programma del sabato, come il successo dello Spezia a Pescara e quello del Venezia sulla Salernitana di Ventura nella rivincita del playout della scorsa stagione che condannò i lagunari alla retrocessione prima del ripescaggio per il fallimento del Palermo.

Rallenta ancora l’Entella, show della Juve Stabia che fa quattro gol in un tempo al Pordenone, mentre vola il Benevento di Inzaghi: 1-0 al Perugia di Oddo firmato Armenteros e primato in classifica consolidato. Domenica i posticipi Pisa-Crotone, Chievo-Ascoli e Empoli-Cremonese, lunedì chiusura con Frosinone-Livorno.

Risultati e marcatori 8a giornata:

Benevento-Perugia 1-0
20’ Armenteros (B)

Juve Stabia-Pordenone 4-2
8’ Mezavilla (J); 13’ Misuraca (P); 16’ Forte (J); 20’ Calvano (J); 28’ Canotto (J); 85’ aut. Calò (P)

Pescara-Spezia 1-2
23’ Machin (P); 69’ Bartolomei (S); 71’ Gudjohnsen (S)

Venezia-Salernitana 1-0
42’ Bocalon (V)

Virtus Entella-Trapani 1-1
41’ De Luca (V); 68’ rig. Taugourdeau (T)

Classifica: Benevento 18; Empoli, Crotone, Salernitana, Perugia 14; Venezia, Ascoli, Entella, Cittadella 12; Pordenone 11; Chievo, Pescara, Cremonese 10; Pisa 9; Cosenza, Spezia, Juve Stabia 7; Frosinone 6; Trapani 5; Livorno 4
 

benevento

ARTICOLI CORRELATI:

Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Prandelli:
Prandelli: "Pirlo è nato per allenare"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa