ICC, Juve sconfitta dall'Atletico

I bianconeri non demeritano e colpiscono anche due pali, ma un ottimo Joao Felix decide l'incontro a favore dei Colchoneros.

La Juventus è stata sconfitta per 2-1 dall'Atletico Madrid nell'ultima partita dell'International Champions Cup 2019.

A decidere l'incontro è stata l'ottima prestazione, nella prima frazione di gioco, di Joao Felix: il nuovo acquisto dei Colchoneros ha propiziato il primo gol, con un tiro al volo deviato dal compagno di squadra Lemar al 24', e ha segnato in prima persona il secondo al 33', sfruttando al meglio un lancio precisissimo dello stesso Lemar e beffando De Ligt e Szczesny.

Nel mezzo, il momentaneo pareggio messo a segno da Sami Khedira al 29', che non basterà, però, agli uomini di Sarri, pericolosi più volte da lì in poi (da segnalare due pali, uno su tiro di Douglas Costa deviato da Saùl e l'altro su botta da fuori di Rabiot), ma mai capaci di superare di nuovo Oblak.

Negli ultimi 20 minuti spazio, tra gli altri, per il nuovo acquisto Danilo e per Paulo Dybala: pochi i palloni a disposizione dell'ex Manchester City, mentre l'argentino impensierisce un paio di volte la difesa dell'Atletico, non riuscendo però a concretizzare le occasioni a disposizione.

AtleticoJuve

ARTICOLI CORRELATI:

Balata:
Balata: "Serve regia unica"
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
Serie A e Juve-Inter a porte chiuse: la richiesta Figc
Serie A e Juve-Inter a porte chiuse: la richiesta Figc
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium