Higuain lascia la Nazionale sbattendo la porta

Parole polemiche da parte del Pipita, che ha detto addio alla casacca albiceleste.

28 Marzo 2019

Gonzalo Higuain lascia l'Argentina sbattendo la porta. Il Pipita ha rilasciato un'intervista a 'Fox Sports Argentina' annunciando l'addio alla nazionale e ha utilizzato parole certamente non morbide, specialmente nei confronti dei suoi detrattori.

"Mi ha scritto Scaloni – ha spiegato – e gli ho fatto sapere che il mio ciclo con la Nazionale è finito. Gli ho voluto spiegare il mio punto di vista, per me è giunto il momento di godermi un po' di più la mia famiglia".

"Durante il mio periodo con l'Argentina abbiamo fatto cose positive – ha quindi attaccato Higuain -, non è stato un fallimento. Il fallimento ci sarebbe stato mancare la qualificazione a un Mondiale, non certo giocare tre finali. Anche se poi le abbiamo perse".

Quindi l'affondo finale: "Io ho sempre dato tutto per la Nazionale, ma in tanti mi hanno criticato. Spesso si è discusso più dei gol che ho sbagliato rispetto a quelli che ho segnato. Ora però il mio ciclo è finito e in molti saranno contenti. In questo modo potranno smettere di preoccuparsi della mia eventuale presenza o meno, potranno concentrarci solo su quelli che ci saranno".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Sla si è portata via Luton Shelton
La Sla si è portata via Luton Shelton
©Getty ImagesPolonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
Polonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
©Getty ImagesFrancia, Karim Benzema rivede la nazionale
Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle