Grosso recrimina: "Ci è mancato il coraggio"

L'allenatore del Bari commenta lo 0-0 di Cittadella, occasione persa per entrambe in chiave promozione diretta.

Annunciata come la sfida-spettacolo della giornata, il confronto tra la quarta e la quinta forza del campionato tra Cittadella e Bari ha partorito il classico topolino. Poche occasioni e 0-0 inevitabile che aumenta i rimpianti per entrambe, uniche formazioni che sembrano, o sembravano, in grado di dare fastidio al trio di testa per la promozione diretta.

“Il risultato giusto tra due squadre che hanno provato a superarsi senza riuscirci” questo il commento a Sky Sport di Fabio Grosso al termine della gara del ‘Tombolato’, prima di una lucida analisi dei momenti di una gara che ha vissuto di folate, da una parte e dall’altra: “Avremmo dovuto avere più coraggio, quando lo abbiamo avuto siamo stati pericolosi, come con Cissé. Purtroppo nel primo tempo ci siamo schiacciati troppo, concedendo il possesso a loro che però non hanno avuto grandi occasioni. Nella ripresa abbiamo preso possesso del gioco e creato i presupposti per provarci, poi sono usciti di nuovo loro”.

grosso

ARTICOLI CORRELATI:

Serie C, niente sciopero
Serie C, niente sciopero
Chievo, Giuseppe Campedelli nuovo Amministratore Unico
Chievo, Giuseppe Campedelli nuovo Amministratore Unico
Ibrahimovic positivo al Coronavirus
Ibrahimovic positivo al Coronavirus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa