Gregucci: "In imbarazzo, siamo epici"

15 Dicembre 2015

Angelo Gregucci si spella le mani nell'applaudire la sua Alessandria, che dopo aver piegato il Palermo due settimane fa ottiene anche lo scalpo di un'altra compagine di serie A, il Genoa.
 
"Una grande impresa che resterà negli annali. Sono contento perché questa squadra ha dimostrato di avere valori straordinari, centrando una qualificazione epica. Sono in imbarazzo a commentare questa gara, perché il Genoa ha un organico certamente superare a noi, ma a volte il calcio stupisce per imprevedibilità". 
 
"Nella mia carriera non era mai capitato di esultare sotto le due gradinate, ma l'applauso che i tifosi del Genoa ci hanno riservato è un motivo di gran orgoglio e soddisfazione. Ora godiamoci questa soddisfazione immensa, ma non dimentichiamo che il nostro primo obiettivo resta il campionato", spiega alla Rai.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
©PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
©Monza, Silvio Berlusconi mette i puntini sulle 'i'
Monza, Silvio Berlusconi mette i puntini sulle 'i'
©AlbinoLeffe, Giuseppe Biava è il nuovo allenatore
AlbinoLeffe, Giuseppe Biava è il nuovo allenatore
©Calendario serie A, già ad agosto derby possibili
Calendario serie A, già ad agosto derby possibili
©Hellas Verona, grande attesa per 'The night'
Hellas Verona, grande attesa per 'The night'
 
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Aleksandar Kolarov e gli altri: i calciatori che si sono ritirati in questa stagione
Germania-Italia 5-2, le pagelle
Calciomercato: la Roma mette a segno in primo colpo, ecco le foto