Grassadonia è contento del suo Foggia

L'allenatore dei pugliesi: "Voglio far parlare solo il campo".

Gianluca Grassadonia, allenatore del Foggia, è intervenuto in sala stampa dopo il pareggio contro il Cittadella.

“La squadra ha fatto la partita che doveva fare e potevamo portare a casa qualcosa in più. Il Cittadella è una squadra importante e noi siamo venuti qua a fare la partita. Per vincere - ha continuato il tecnico dei pugliesi - ci è mancato un pizzico di malizia. Abbiamo preso gol ancora da palla inattiva. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare”.

Sui molti cambi rispetto alla scorsa partita: “Credo fortemente nel gruppo e mi sembra giusto far giocare chi si allena bene. Iniziano i malumori dei tifosi? Non mi interessa. Voglio far parlare il campo. Stiamo facendo bene a mio avviso”.

Su Camporese e Iemmelo: “Camporese è a disposizione. Iemmelo si è allenato per dieci giorni dopo sei mesi di inattività ed è stato bravo e ci tornerà utile nelle prossime gare”.

grassadonia

ARTICOLI CORRELATI:

Osvaldo torna come Dani Stones
Osvaldo torna come Dani Stones
Il Celta ferma il Real di Zidane
Il Celta ferma il Real di Zidane
Antonio Conte non fa drammi
Antonio Conte non fa drammi
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium