Grassadonia è contento a metà

L'allenatore del Foggia: "La squadra si è impegnata al massimo".

Gianluca Grassadonia, allenatore del Foggia, ha analizzato in conferenza stampa il pareggio per 1-1 contro il Venezia.

“Continuiamo a lavorare anche sotto i fischi. Se i tifosi fischiano significa che si aspettavano qualcosa di diverso. Da punto di vista dell’impegno - ha dichiarato il tecnico dei pugliesi - la squadra ha dato tutto. Abbiamo disputato un buon primo tempo dove abbiamo meritato il vantaggio. L’inerzia è cambiata dopo il loro gol”.

Sul rischio di essere esonerato: “Gli allenatori sono sempre a rischio. Ma non devo perdere la serenità, lo devo ai miei calciatori. Abbiamo molte assenze. Giocare tutte le partite come fossero l’ultima spiaggia di certo non è positivo a livello nervoso. Dobbiamo remare tutti dalla stessa parte”.

 

grassadonia

ARTICOLI CORRELATI:

Il Chievo elimina l'Empoli dalla corsa alla A
Il Chievo elimina l'Empoli dalla corsa alla A
Il Fulham torna in Premier League
Il Fulham torna in Premier League
La serie A inizierà il 19 settembre
La serie A inizierà il 19 settembre
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa