Gonzalo Higuain non si aspettava gli insulti

"Ho dato tanto alla squadra e alla città", lo sfogo dell'attaccante argentino.

4 Aprile 2017

Tanti fischi ma non solo per Gonzalo Higuain, tornato a Napoli con addosso la casacca della Juventus e nuovamente pronto per scendere in campo al 'San Paolo' per il retour-match della semifinale di Coppa Italia, nella quale i bianconeri cercheranno di difendere il 3-1 ottenuto all'andata allo Stadium.

Stando a quanto riferito dal quotidiano 'Il Mattino' l'attaccante argentino si sarebbe sfogato con un amico al termine del match di campionato giocatosi domenica sera e chiusosi sull'1-1 grazie alle reti di Sami Khedira e Marek Hamsik. "Non mi aspettavo gli insulti, ho dato tanto alla squadra e alla città", avrebbe evidenziato l'ex bomber dei campani.

Higuain in tre stagioni a Napoli ha segnato 91 gol in 146 presenze, prima di trasferirsi a Torino, grazie anche alla clausola rescissoria da 90 milioni di euro presente nel suo contratto.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperlega flop: via l'Inter e le inglesi. Agnelli:
Superlega flop: via l'Inter e le inglesi. Agnelli: "Valuteremo proposte Uefa"
©Getty ImagesFiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
Fiorentina, colpaccio per la salvezza a Verona
©Getty ImagesLa lunga notte della Superlega
La lunga notte della Superlega
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala