"Gigi Simoni nerazzurro per sempre". Il ricordo del Pisa

"E' stato capace per ben due volte di portarci nel Paradiso del calcio italiano" sottolinea il club toscano.

"E' un giorno triste per tutti noi". Il Pisa fa questa premessa prima di ricordare Gigi Simoni, scomparso oggi all'età di 81 anni.

"Gigi Simoni era un pezzo importante della nostra storia, un ricordo felice per tutti noi, un professionista di altissimo livello capace per ben due volte di portare il Pisa Sporting Club nel Paradiso del calcio italiano guidando squadre di cui ancora, a distanza di molti anni, riusciamo a snocciolare a memoria l'undici iniziale - scrive il club toscano -. Nel campionato 1984-85 con una cavalcata entusiasmante, dominando e sbaragliando gli avversari e poi nella stagione 1986-87 compiendo una delle più grandi imprese della nostra storia portata a termine nella indimenticabile trasferta di Cremona. Ma Gigi Simoni è rimasto poi nerazzurro per sempre, legato ai nostri colori, alla nostra passione, alla nostra terra: un legame indissolubile suggellato dall'elezione ad "Allenatore del Secolo" in occasione dei festeggiamenti per i 100 anni dello Sporting Club".

simoni

ARTICOLI CORRELATI:

Osti:
Osti: "Ci saranno sorprese"
Il Borussia Dortmund ne fa 6 al Paderborn
Il Borussia Dortmund ne fa 6 al Paderborn
Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena