Gian Piero Ventura non dimentica Pisa

Il tecnico della Salernitana alla prima da ex contro i nerazzurri: "Qui ho lasciato il cuore".

28 Ottobre 2019

Prima volta da ex contro il Pisa per Gian Piero Ventura, che dodici anni dopo le due stagioni che lo restituirono al grande calcio e gli valsero la chiamata della Serie A e del Bari torna da avversario all’”Arena Garibaldi-Anconetani”

“Ritorno in uno di quei posti dove ho lasciato il cuore – ha detto in conferenza stampa l’ex ct della Nazionale - A prescindere dall’aspetto calcistico mi lega l’aspetto umano e tante storiche amicizie”.

Poi sulla partita e sul momento del Pisa, reduce dal bruciante ko nel derby: “A Pisa troveremo una squadra arrabbiata reduce dalla sconfitta nel derby che vorrà riscattarsi subito e questo aumenta il grado di difficoltà. Ci aspetta una partita che ci offre subito la possibilità di fare un'ulteriore verifica del nostro percorso di crescita. Nonostante le difficoltà che abbiamo questa partita rappresenta una tappa molto importante per il lavoro che stiamo costruendo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
©Getty ImagesIlicic manda al tappeto la Fiorentina
Ilicic manda al tappeto la Fiorentina
©Getty ImagesFonseca si tiene stretto il risultato
Fonseca si tiene stretto il risultato
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto