Giallo Spezia-Livorno, risultato non omologato

Reclamo amaranto, il Giudice Sportivo attende le motivazioni: sul campo era finita 3-0 per i liguri.

Il sentito derby tra Spezia e Livorno ha chiuso il programma della 26a giornata di Serie B. I liguri si sono imposti per 3-0, ma sulla gara del “Picco” grava un giallo legato ad un reclamo presentato dai labronici, che ha convinto il Giudice Sportivo a non omologare il risultato.

Lo si evince dal comunicato emesso dalla Lega B: "Il Giudice Sportivo ricevuto dalla Soc. Livorno preannuncio di reclamo in ordine alla regolarità della gara sopra indicata, in attesa di ricevere le motivazioni, si riserva di decidere in merito all’omologazione del risultato". 

Si attendono le motivazioni del reclamo, ma intanto il Livorno è stato multato di 20.000 euro per "avere suoi sostenitori, al momento dell'ingresso nello stadio, forzato i cancelli dell'impianto, danneggiato i tornelli e messo fuori uso i maniglioni anti-panico; per avere inoltre, al 27° del primo tempo, aggredito alcuni stewards presenti nel loro settore ferendone lievemente quattro, generando un parapiglia tale da costringere gli stewards ad abbandonare il settore. Al contempo lanciavano in direzione delle Forze dell'Ordine, intervenute per cercare di ripristinare la calma, alcuni oggetti di vario genere;
sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza".
 

Picco Spezia

ARTICOLI CORRELATI:

Benevento ko, il Crotone si candida per la A
Benevento ko, il Crotone si candida per la A
Serie A, 2-2 show tra Napoli e Milan
Serie A, 2-2 show tra Napoli e Milan
Parma, rimonta in extremis nel derby. Fiorentina salva al 97'
Parma, rimonta in extremis nel derby. Fiorentina salva al 97'
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa