Furia Spezia: "Penalizzati dall'arbitro"

Guido Angelozzi, direttore generale del club ligure, punta il dito contro l'arbitro della sfida contro il Benevento.

E' durissimo il direttore generale dello Spezia, Guido Angelozzi, al termine del match che ha visto la squadra ligure cedere in casa del Benevento. Nello specifico, il dirigente punta il dito contro il direttore di gara Volpi: "Oggi è stata una gara a senso unico tra il Sig. Volpi e lo Spezia - ha dichiarato -. Non ho altro da aggiungere, tutti avete visto ciò che è successo".

"Ho preferito parlare solo io, perchè la squadra è inviperita - ha spiegato Angelozzi -. E questo con il massimo rispetto verso il Benevento che è una grande società con un grande allenatore ed una grande squadra, ma oggi la mia squadra è stata penalizzata in modo pesante e senza spiegazione".

"Andatevi a rivedere i due falli per i quali Mora ha preso due gialli - ha aggiunto -. Il nostro Presidente sta investendo da anni un sacco di soldi e non è giusto che venga penalizzato in questo modo. Come pensate che prenda una cosa del genere?".

"La squadra anche oggi si è espressa in maniera encomiabile, ma di fronte a certe ingiustizie è dura. Lo Spezia non perdeva da 13 gare e l'ultima volta, a Pisa, c'era lo stesso arbitro di oggi, devo essere più chiaro di così?" ha concluso il dirigente del club ligure.

Serie B

ARTICOLI CORRELATI:

L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena