Frosinone all'ultimo respiro, Livorno ultimo

La squadra di Nesta scaccia la crisi imponendosi di misura grazie a un rigore di Ciano all'ultimo minuto.

Il Frosinone centra la seconda, soffertissima vittoria in campionato, interrompendo un digiuno che durava dalla seconda giornata, allontanandosi così dalle zone bassissime della classifica e salendo a 9 punti. Il Livorno è sconfitto 1-0 da un rigore trasformato da Camillo Ciano al 90' e concesso per un fallo di mano di Morganell: ora la squadra di Breda è ultima da sola con quattro punti.

Garra vivace allo "Stirpe", con gli ospiti spentisi dopo un buon avvio. Il Frosinone ha attaccato con continuità creando occasioni da rete nel primo tempo con lo stesso Ciano e con una traversa colpita da Capuano e nella ripresa. Il portiere del Livorno Zima si è opposto a tutto, compreso a un rigore calciato da Dionisi e concesso per un fallo di Boben su Beghetto, ma gli amaranto si sono arresi nel finale.

Ciano

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, l'Honved allontana Sannino
Coronavirus, l'Honved allontana Sannino
Lewandowski fratturato, Bayern nei guai
Lewandowski fratturato, Bayern nei guai
Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium