Europeo Under 21, Portogallo-Spagna 1-3

La squadra di Celades vince lo scontro al vertice del girone B e si qualifica per le semifinali.

20 Giugno 2017

L’Italia è avvisata: la rivale più ostica per la corsa al titolo europeo under 21 che manca da 13 anni è la Spagna. Non c’erano molti dubbi a riguardo, ma la conferma è arrivata dalla seconda giornata del gruppo B, che ha visto la squadra di Alberto Celades liquidare con un secco 3-1 il Portogallo, un’altra delle grandi del torneo insieme agli azzurri e alla Germania.

Dopo il facile 5-0 alla Macedonia all’esordio, la Spagna si è ripetuta, mostrando tutto il talento dei propri giovani gioielli: in gol Saul al 21’, la Spagna ha poi retto alla reazione dei lusitani, trascinati dalla spinta di Joao Cancelo, obiettivo di mercato della Juventus, per poi raddoppiare in contropiede nella ripresa con Sandro, su assist di Deulofeu.

Di Bruma per il Portogallo e del talento dell’Athletic Bilbao Williams le ultime reti della partita. Spagna già qualificata per le semifinali, dove potrebbe affrontare la vincente del girone dell'Italia.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
La Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
©Getty ImagesGoleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
Goleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
©Getty ImagesLa furia giapponese si abbatte sui mongoli
La furia giapponese si abbatte sui mongoli
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala