Da Malaga pesanti insulti al Barcellona

Il presidente dei biancoazzurri esagera su twitter.

27 Aprile 2017

La Liga sta vivendo un finale di stagionde tesissimo. Il testa a testa che vede lottare Barcellona e Real Madrid per la vittoria del campionato ora coinvolge anche il Malaga, squadra che affronterà i blancos nel corso dell'ultima giornata. L'ex madridista Michel, attuale allenatore del Malaga, aveva recentemente dichiarato: "Preferirei che prima dell'ultima giornata fosse tutto deciso. Preferisco fare da sparring partner alla mia ex squadra piuttosto che darle battaglia, ma, alla fine, io sono un professionista". 

Le parole di Michel hanno subito scatenato l'ira dei tifosi blaugrana che hanno chiesto al Malaga di impegnarsi al massimo nella sfida contro la formazione di Zidane. Ad alimentare la polemica ci ha pensato lo stesso Al Thani, patron del Malaga, che su twitter ha risposto malamente ad un tifoso catalano: "Con l'aiuto di Dio, vinceremo sul campo. Ma, dopo le sue bugie su Michel, la feccia della Catalogna non sentirà l'odore del campionato".

Il Barcellona, tramite un comunicato ufficiale, ha immediatamente condannato le parole di Al Thani: "Il club esprime rifiuto e indignazione per il contenuto del tweet , che viola i principi del fair play, dell'etica e della legalità che dovrebbero disciplinare la competizione sportiva".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoma-Ajax, le probabili formazioni
Roma-Ajax, le probabili formazioni
©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle