Cristiano Ronaldo segna anche in Portogallo, Francia a valanga

La nazionale lusitana fa 4-2 contro la Serbia e ottiene la prima vittoria nella corsa a Euro 2020, 4-0 transalpino sull'Albania.

Cristiano Ronaldo leader sempre e comunque: l'attaccante della Juventus torna infatti grande protagonista anche con la maglia del suo Portogallo e lo guida a una fondamentale vittoria per 4-2 sulla Serbia, che sistema parecchi grattacapi in vista delle qualificazioni a Euro 2020.

I lusitani vanno infatti in rete con Carvalho e Guedes, poi dopo la rete di Milenkovic che rimette in gioco la Serbia, è proprio CR7 a spazzare via le paure con il tap-in su servizio di Silva, che poi chiude i conti dopo il gol di Mitrovic. Il Portogallo ancora non aveva mai vinto in queste qualificazioni e, pur con due partite in meno, si riporta a -5 dall'Ucraina che comanda il Girone B a punteggio pieno: la capolista del raggruppamento vince infatti anche la quinta partita su cinque andando a imporsi per 3-0 in Lituania.

Tutto facile invece per la Francia, che schianta per 4-1 l'Albania grazie alla doppietta di Coman (8' e 68') e le reti di Giroud (27') e di Ikone (85'). Nell'altra partita del girone H, invece, la Turchia batte in casa solo all'ultimo respiro Andorra: finisce 1-0 grazie al colpo di testa di Tufan, e gli anatolici sono a quota 12 punti, gli stessi dell'Islanda e proprio della Francia.

cristiano ronaldo

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, la Germania riparte: mascherine ed esultanze di gomito
Coronavirus, la Germania riparte: mascherine ed esultanze di gomito
Problemi cardiaci per Koeman: ricoverato in ospedale
Problemi cardiaci per Koeman: ricoverato in ospedale
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena