Cristiano Ronaldo per Antonio Cassano è un problema

"Vive solo per il gol" il pensiero del barese.

4 Dicembre 2020

Antonio Cassano torna a parlare e lo fa ospite di Christian Vieri.

Antonio Cassano torna a parlare e lo fa ospite di Christian Vieri. L’ex calciatore barese si sofferma su Cristiano Ronaldo, che ha vinto cinque Palloni d’oro e più di una Champions ma che evidentemente non lo convince. "Per me tatticamente è un problema per tanti allenatori - assicura -. Con lui parti 1-0, ma lui vive solo per il gol, non è come Messi che fa giocare bene la squadra. Tra Ronaldo, Lewandowski, Benzema, io prendo gli ultimi due per far fare il centravanti per far giocare la squadra. Ronaldo fa 30-40 gol, tanto di cappello, però non in funzione della squadra: con Sarri ha avuto difficoltà, lui non gioca tra le linee, gioca in funzione della porta".

"La Juve non ha bisogno di Ronaldo per vincere lo scudetto, l'ha preso per vincere la Champions. E non ci è ancora riuscita" aggiunge Cassano.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, Beppe Iachini non dimentica
Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
©Getty ImagesSimone Inzaghi tra delusione e irritazione
Simone Inzaghi tra delusione e irritazione
©Getty ImagesLa Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
La Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini