Cristian Brocchi: "Ora basta parlare di episodi"

Pordenone battuto 2-0. "Una volta ti andrà bene, una volta ti andrà male ma alla fine si compensa un po' tutto" il messaggio del tecnico del Monza.

6 Marzo 2021

Brocchi: "I numeri sono importanti".

Cristian Brocchi, soddisfatto per il successo ottenuto dal suo Monza contro il Pordenone, taglia corto sul fallo di mano in area di Bellusci - che ha portato alle vibranti proteste dei neroverdi - ma anche sull’espulsione ai danni di Carlos Augusto. "Non si può sempre parlare di episodi a favore e contro. Finché in serie B non ci sarà il Var una volta ti andrà bene, una volta ti andrà male ma alla fine si compensa un po’ tutto. Oggi il Monza ha meritato la vittoria" dice.

"I numeri sono importanti, spesso si tende a sminuire il campionato che i ragazzi stanno facendo - rimarca -. Sento spesso delle lamentele sul gioco, ma siamo primi, secondi o terzi in tante voci. Il torneo è molto difficile ma se ogni tanto diremo anche ‘bravi’ ai ragazzi loro sentiranno meno peso addosso e riusciranno a esprimersi anche meglio".

 

©Foto Buzzi

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMaurizio Sarri si inchina al Napoli:
Maurizio Sarri si inchina al Napoli: "E' la squadra più forte"
©Getty ImagesNapoli, poker contro la Lazio e fuga in vetta
Napoli, poker contro la Lazio e fuga in vetta
©Getty ImagesDiletta Leotta scende in campo per Greta Beccaglia
Diletta Leotta scende in campo per Greta Beccaglia
©Getty ImagesChelsea, Jorginho torna a segnare su rigore
Chelsea, Jorginho torna a segnare su rigore
©Getty ImagesRoma, José Mourinho si complimenta con i suoi
Roma, José Mourinho si complimenta con i suoi
©Getty ImagesSerie A, la Roma batte di misura il Torino
Serie A, la Roma batte di misura il Torino
 
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle