Corini diffida del Pisa

Il Lecce è lanciatissimo ma il mister è consapevole che con i nerazzurri non sarà facile.

4 Aprile 2021

Eugenio Corini vola basso.

Eugenio Corini sa che contro il Pisa non sarà facile per il suo Lecce.

“La mia squadra è motivata e concentrata - dice -. Però conosciamo le insidie che ci potranno essere in casa dei nerazzurri, che già all’andata ci hanno battuti, meritatamente. La bontà del lavoro di D’Angelo è certificata dai risultati”.

“I presupposti per un buon finale di campionato ci sono tutti, sappiamo che c'è ancora tanto da fare per raggiungere il nostro obiettivo - aggiunge Corini -. Abbiamo apprezzato tanto il sostegno dei tifosi, sarebbe stato straordinario averli al nostro fianco sia in casa e in trasferta. Ma noi li sentiamo lo stesso e vogliamo renderli orgogliosi. Dobbiamo tenere duro, speriamo presto di tornare alla normalità”.  

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto